I frutti dimenticati: Storia e tradizione popolare

La storia
Il recupero culturale
Il recupero materiale
 

 

 

 

 

Gastronomia
 

 

 

 

 

 

 

 

 

 
 
 

Autori e Bibliografia

I testi sono stati tratti dalle seguenti pubblicazioni :

I frutti dimenticati:storia e tradizione popolare
di Giuseppe Sangiorgi
E.C.A.P.(Ente Confederale Addestramento Professionale)
Via P. Matteucci 15 - 48100 Ravenna - Telefax 0544/39474
Progetto grafico Paolo Pasini
Stampa Tipografia Stile
La storia
Massimo Montanari, Contadini di Romagna nel Medioevo, Bologna, Editrice Clueb, 1994.
Sanzio Bombardini, "Il passaggio di Papa Giulio II da Monte Battaglia",
Giornata di studi su Monte Battaglia - 21 luglio 1973, ciclostilato.
Luigi Poggiali, "Appunti storici desunti dal manoscritto Storia della valle
del Senio di Linguerri Antonio", 1894, ms. conservato presso la
Biblioteca Piancastelliana di Forlì.
Vincenzo Ballestrazzi, La valle del Senio, orazione recitata da Vincenzo
Ballestrazzi, pubblico retore in Casola Valsenio, nella tornata degli
accademici industriosi delli 3 febbraio 1837, Imola, Benacci.
Luigi Biffi, Memoria intorno alle condizioni dell'agricoltura e della classe
agricola nel circondario di Faenza, Faenza, Tipografia di Pietro Conti, 1880.
Manuale domestico-tecnologico dei modi, proverbi, riboboli, idiotismi della Romagna, Persiceto, Tipografia Giambatistelli e Brugnoli, 1863.
Antonio Morri, Vocabolario Romagnolo-Italiano, Faenza, Tipi di Pietro Conti, 1840 (Ristampa anastatica, Forni Editore Bologna, 1969).
Gianni Quondamatteo, Grande dizionario gastronomico romagnolo, Imola, Grafiche Galeati, 1978.
Pellegrino Artusi, La scienza in cucina e l'arte di mangiar bene, Roma, Newton Compton, 1986.
Vittorio Tonelli, A tavola con il contadino romagnolo, Imola, Grafiche Galeati, 1986.
Giacomo Castelvetro, "Brieve racconto di tutte le radici, di tutte l'erbe, di tutti i frutti, che crudi o cotti in Italia si mangiano", in Gastronomia del Rinascimento, Strenna UTET, 1974
Il recupero culturale Antonio Quarneti, "Toponomastica di Casola Valsenio", dattiloscritto inedito.
Antonio Quarneti, Toponomastica di Brisighella, Faenza, Edit Faenza,
1995.
Aldo Spallicci, Proverbi romagnoli, Firenze, Giunti Ed., 1996.
Valeria Miniati, Proverbi e modi di dire in Romagna, Ravenna, Longo Editore, 1989.
Eraldo Baldini - Giuseppe Bellosi, Calendario e folklore in Romagna, Ravenna, Edizioni Il Porto, 1989.
Ermanno Silvestrini - Eraldo Baldini, Tradizioni e memorie di Romagna, Ravenna Longo Editore, 1990.
Gianni Quondamatteo, Dizionario romagnolo (ragionato), Villa Verucchio (FO), Tipolito "La Pieve", 1982.
Giuseppe Bellosi, La Rumâgna dj indvinèl, Lugo, Walberti Edizioni, 1979.
Giuseppe Bellosi, Sotto mentite spoglie. Indovinelli romagnoli inediti del XVIII e XIX secolo, Rimini, Maggioli Editore, 1988.
Giuseppe Pittàno, Frase fatta capo ha, Bologna, Zanichelli, 1992.
Giovanni Cairo, Dizionario ragionato dei simboli, Bologna, Forni Editore, 1967 (ristampa anastatica).
Michele Placucci, Usi e pregiudizj dei contadini della Romagna, Bologna, Arnaldo Forni Editore, 1984 (ristampa anastatica)
Valerio Lupano, L'uso delle erbe nella magia, Milano, Orsa Maggiore Editrice, 1991.
Il recupero materiale Vittorio Tonelli, Medicina popolare romagnola, Imola, Grafiche Galeati,
1981.
Luciano Palotti, "Romagna delle piante dimenticate", Romagna ieri, oggi, domani; Newton Periodici; a.III, n.13 (Gennaio 1990); a.III, n.18 (Giugno 1990).
I frutti Pietro Andrea Mattioli, I discorsi di M. Pietro Andrea Matthioli, sanese, medico cesareo, nelli sei libri di Pedacio Dioscoride anazarbeo, della materia medicinale, Venezia, Vincenzo Valgrisi, 1568 (Ristam- pa a cura di Roberto Peliti, Julia Editrice, Roma, 1967).
Luigi Pomini, Vegetali, alimenti medicamenti dell'uomo, Saluzzo, Edizioni Minerva Medica, 1979.
Guarire con le erbe, Bussolengo (VR), Demetra, 1993.
Azienda Regionale delle Foreste dell'Emilia Romagna, Alberi e arbusti dell'Emilia Romagna, Bologna, 1983.
AAVV, Piccoli frutti, castagno e fragola, ("Il divulgatore", n. 8, 15 aprile 1990, a cura della Provincia di Bologna).
Ennio Lazzarini, Le piante medicinali. Erbe spontanee e coltivate dell'Emilia Romagna; Bologna, Regione Emilia Romagna, 1992.
Arturo Ceruti, Piante medicinali e alimentari, Torino Loescher Editore.
Alberto Fidi, Le malattie curate con le erbe e piante officinali, Milano, Mila- no, Casa editrice A. Gorlini,1954.
Istituto Geografico De Agostini, "I vegetali", Enciclopedia Italiana delle
Scienze, Novara, 1968.
Luciano Palotti, "Romagna delle piante dimenticate", Romagna ieri, oggi, domani; Newton Periodici; a.II, n.8 (Agosto 1989); a.II, n.11
(Novembre 1989); a.III, n.14 (Febbraio 1990); a.III, n.15 (Marzo 1990); a.III, n.21 (Ottobre 1990); a.IV, n.25 (Febbraio 1991).
I disegni sono tratti da I discorsi di M. Pietro Andrea Matthioli, sanese, medico cesareo, nelli sei libri di Pedacio Dioscoride anazarbeo, della materia medicinale, pubblicato a Venezia nel 1568
Indagine agronomico-colturale e di mercato sui frutti dimenticati
a cura di Rosa Banzi
Autori:Sauro Biffi - Debora Pelasgi con il contributo di Francesco Rinaldi Ceroni
E.C.A.P. (Ente Confederale Addestramento Professionale)
Via P. Matteucci 15 - 48100 Ravenna - Telefax 0544/39474
Progetto grafico Paolo Pasini
Fotografie fornite da Roberto Savelli, Sauro Biffi
Stampa Tipografia Stile

 

"Entomologia agraria", Sergio Zangheri, 1983
"Patologia vegetale", Gilberto Govi, 1983
"Manuale di patologia vegetale", G. Goidanich, 1987
"Alberi ed arbusti dell'Emilia Romagna", Azienda Regionale delle Foreste -Regione E. Romagna, 1983
"Le piante officinali del Giardino di Casola Valsenio", Azienda Regionale delle Foreste- Regione E. Romagna, 1983
"L'azzeruolo è un albero da frutto rustico", Raffaele Bassi, "Vita in campagna", 1992
"Il cotogno è una pianta rustica e adatta al frutteto familiare", Raffaele Bassi, "Vita in campagna", 1992
"Frutti minori", Regione Emilia Romagna
"Bacche, semi ed erbe selvatiche per gli uccelli", Carlo Cavina
"Socio- economic and pilicy issues for sostainable farming systems", M.G. Paoletti, T. Napier, O. Ferro, B. Stiner, D. Stiner, (Editors) 1993
"Coltivazioni alternative: il caso delle antiche varietà e specie di fruttiferi", Cristina Bignami, Accademia italiana della cucina- Delegazione dell'Aquila, 1995
"Frutti da riscoprire", Marco Scortichini, M.A.F. (I.S.F.R.) Edagricole, 1990
"Manuale domestico - tecnologico della Romagna", Persiceto, Tipografia Giambattistelli e Brugnoli, 1863
"L'Appennino Tosco Romagnolo", Autori Vari, Patrocinio del Comune di Marradi
"Mele", Cristina Bignami e Pasquale Rosati; "Pere", Bellini, Mariotti e Pisani; in "Agrumi frutta e uve nella Firenze di Bartolomeo Bimbi pittore mediceo", C.N.R. 1982
Comune di Casola Valsenio (Ravenna) Via Roma, 50 - Ufficio Turistico Tel. 0546 74627 - Fax 0546 73909 
Proloco Casola Valsenio, 50  Tel. 0546 73609   -   Email: iat.casolavalsenio@provincia.ra.it
ottimizzato per una risoluzione a 800x600  Webmaster gianpaolo sbarzaglia